Voto, Monti: sconti Imu, dal 2014 meno Irap e Irpef

ROMA (Reuters) – Nel programma elettorale di Mario Monti entrano una sensibile riduzione di Imu, Irap e Irpef oltre all’allungamento fino a tutto il 2015 della detassazione del salario di produttività. Ospite de La7, il presidente del Consiglio uscente descrive i punti fondamentali del suo programma fiscale. Il primo riguarda un aumento delle detrazioni per la prima casa da 200 a 400 euro e per ogni figlio da 100 a 200 fino a un massimo di 800 euro. Per Monti ci sarebbe un costo di 2,5 miliardi l’anno da coprire con un taglio della spesa corrente primaria di 3 miliardi. …
Yahoo! Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

You might be interested in