Tassa sul contante, la proposta di Confindustria contro l’evasione

Set 12, 2019 by

Tassa sul contante, la proposta di Confindustria contro l’evasioneIn vista della prossima legge di bilancio, Confindustria ha lanciato la proposta di una tassa sul denaro contante per contrastare l'evasione fiscale.



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

read more

"Hai ucciso i tuoi figli", gogna contro padre in coma

Lug 13, 2019 by

"Hai ucciso i tuoi figli", gogna contro padre in coma"Si può essere così incoscienti?". E ancora: "Guidare filmando, due bambini morti. Che commento si può fare?". Sono solo alcuni dei commenti social sulla pagina Facebook di Fabio Provenzano, l'uomo che nella notte ha perso i due figli di 9 e 13 anni, sulla A29 Palermo-Mazara del Vallo. Provenzano è in stato di coma a Villa Sofia a Palermo. Prima dello schianto l'uomo ha postato una diretta Facebook in cui si vede il suo viso al buio. Poi il silenzio. I commenti non sono teneri nei suoi confronti. Sono in tanti ad accusarlo di avere causato la morte dei figli.  Gabriella scrive: "Due bimbi morti, che commento si può fare". Mentre Angela dice: "E' sempre colpa dei telefoni. Se si posassero alla guida molte tragedie potrebbero essere evitate, poveri bambini". Antonio scrive: "Che bel padre "responsabile". C'è però anche chi lo difende. Salvina: "Non è giusto quello che state scrivendo in un momento così delicato, abbiate compassione per la famiglia Provenzano che sta piangendo sia i piccoli che Fabio che e in ospedale in coma. Avete sempre da giudicare".  E poi c'è Sara: "Anziché stare attento che avevi due bambini facevi l'infantile senza responsabilità a fare la diretta, lo potevi fare da solo e non con due bambini, una rabbia". "Si può essere così incoscienti, un padre di famiglia". Mariella scrive: "Chi non ha peccato scagli la prima pietra, tutti leoni da tastiera ma vorrei vedere uno per uno chi sta criticando non fa la medesima cosa". E poi: "Rispetto per le vittime. Riposate in pace piccoli". Giovanna attacca il padre: "Ma dico io si guarda allo specchio invece di guardare avanti, ha ammazzato i suoi figli per colpa sua per farsi il video. Non ho parole". E Vittoria: "Invece di pensare a guidare …fanno i buffoni!!". Maria: "Questo, secondo voi era un padre di famiglia?? Smettetela con il solito buonismo". E, infine, Marianna: "Vergognati". La pagina è aperta, quindi chiunque può commentare.



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

read more

"Affondatela", odio social contro Carola

Giu 28, 2019 by

"Affondatela", odio social contro CarolaI meno agguerriti si limitano a suggerirle di "portarsi i migranti a casa sua, in Germania". Quelli più violenti, invece, le augurano di finire "affondata" insieme alla nave. Sono commenti carichi d'odio quelli riversati sui social nei confronti di Carola Rackete, la capitana 31enne della Sea Watch che ha forzato il divieto di entrare in acque territoriali italiane per raggiungere Lampedusa.  "Quella stronza di Comandante, vada a comandare in Germania" scrivono in molti su Facebook, definendo Carola "esibizionista", "arrogante", "viziata", "figlia di papà". "La signorina capitana va arrestata e va affondato il barcone – scrive un utente – gli immigrati a casa loro, qui in Italia non c'è posto, ce ne sono troppi". "E' solo un'esibizionista – commenta qualcun altro – perché non te li porti tutti a casa tua visto che il denaro non ti manca? Così ne fai buon uso". Il leitmotiv è la richiesta di andarsene via dall'Italia, di portare i 42 migranti con sé, di adottarli "visto che se lo può permettere". "Sei ricca, adottali te" è il commento più gettonato. Alcuni la invitano a dedicarsi ad altro. "Perché non se ne va a Cuba a farsi le canne con i suoi amici dei centri sociali visto che è ricca?" tuona un utente. "Perché non butta le reti a mare a pescare? – gli fa eco un altro -. Almeno come pescatrice sarebbe più utile anche al suo paese".  "E' una bambina viziata che si vuol far conoscere – si legge in un commento su Facebook – lei è convinta che con i soldi può ottenere quello che vuole. Pensa di avere il potere in mano ma il cerchio si sta chiudendo anche per lei. E' una bambina ipocrita e falsa". Qualcuno arriva persino ad augurarle la morte o comunque una punizione esemplare. "Spero che sia punita come merita" cinguetta un utente su Twitter. "Affondatele la nave, che un vero capitano affonda con la sua barca" commenta un utente. E ancora: "Affondatela in mare aperto e ce ne liberiamo una volta per tutte. Il bene lo facessero a casa loro o in Germania" scrive un altro. L'odio è inarrestabile. "Spero in una pena esemplare per la spocchiosa comandante Carola, la petulante portavoce, le maestrine delle Ong, le volontarie con il portafoglio pieno, queste nullità stipendiate che vengono in Italia a mettere in difficoltà il governo – intima un utente -. Chi ce le manda?". Tanti, tantissimi, definiscono Carola la "Capitana del Kaiser", che fa la "gradassa qui, perché in Germania disobbedendo alle leggi le farebbero il mazzo a strisce". E ancora: "Buffona, in galera devi finire", il pensiero di tanti. Ma tra i detrattori c'è anche chi spezza una lancia a favore della 31enne. "Grazie Comandante – si legge in un commento -. Ognuno ha il Capitano che si merita, il mio si chiama Carola!"



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

read more

Marina La Rosa: lo sfogo social contro Verissimo

Apr 7, 2019 by

Marina La Rosa: lo sfogo social contro Verissimo(KIKA) – MILANO – Marina La Rosa è arrivata seconda all’ultima edizione dell’Isola dei Famosi. Dopo la registrazione della puntata di Verissimo si è però lasciata andare a uno sfogo sui social contro il programma di Silvia Toffanin, che però ha cancellato subito dopo. La rete però, si sa, non dimentica e l’utente Manuel_Real_Off aveva già fotografato e diffuso il contenuto del post sul suo profilo.



Yahoo Notizie – Ultime Notizie dall’Italia e dal Mondo

read more